close

Piercing Orecchio, tutti i nomi, dove e come farli, igiene e rischi

La moda dei piercing ha origini millenarie. L’abitudine di adornare il proprio corpo con gioielli è così radicata in tutte le culture che ognuno di noi che i fori alle orecchie, ad esempio, vengono fatti ai bambini sin dai primi mesi di vita. Ad ogni modo i piercing orecchio sono più di dieci, nonostante le sue dimensioni ridotte. Vista la nostra passione per la bodyart e in particolar modo dei piercing abbiamo creato questa piccola guida per mostrarvi tutti i piercing orecchio, il loro nomi, dove e come farli, igiene e rischi.

piercing orecchio tutti i nomi dove farli rischi e dove comprare i gioielli
i miei piercing orecchio

Piercing orecchio i nomi

I piercing alle orecchie che conosciamo attualmente sono 14. Il classico foro alle orecchie, quello che viene fatto in tante gioiellerie e farmacie con la pistola si chiama Standard Lobe. Il “Secondo Buco” si chiama Upper Lobe mentre l’orecchino che si porta sulla cartilagine superiore è conosciuto come Helix. A questi fori, i più classici e meno discutibile si affiancano il Trago, il Forward Helix, il Rook, l’Industrial, lo Snug, l’Orbital,l’Inner Conch e l’Outter Conch, L’Anti Trago, Il transverse Lobe e il Daith.

I piercing orecchio sono belli ma sono davvero tanti e gestirli non è molto semplice perché il rischio di infezione è altissimo.

tutti i nomi dei piercing alle orecchie
nomi dei piercing alle orecchie credits instagram piercing orecchie nomi

Piercing orecchio dove e come farli

La pistola spara orecchini è illegale!

Lo Standard Lobe, l’Upper Lobe e l’Helix possono essere fatti anche dal gioielliere e farmacia. Anche se proibite dalla legge perché non rispettano le norme igieniche, in molti centri vengono ancora usate le famose pistole spara orecchini e devo dire che questo metodo anche se indolore porta molti problemi. Il rischio di contaminazione di fluidi è molto elevato e di conseguenza la possibilità di contrarre malattie e virus come l’Epatite. Essendo costituita da parti in metallo e altre in plastica la pistola spara orecchini non può essere sterilizzata di conseguenza non è possibile eliminare dalla sua superficie i microspruzzi di siero al momento della foratura. Inoltre chi effettua questa operazione solitamente non indossa nemmeno guanti quindi l’igiene è davvero scarso. Quando viene usata la pistola spara orecchini che agisce il foro appena fatto, anche se coperto dal gioiello e dal piatto che lo rinchiude presenta numerose micro lacerazioni e distorsioni del tessuto e la farfalla posteriore, la parte piatta favorisce insediamenti per sporcizia e batteri.

Per questo motivo questo metodo di foratura delle orecchie è altamente sconsigliato.

Il metodo da usare per la foratura delle orecchie rimane l’ago e il piercer è il professionista specializzato in questa pratica e l’ambiente e i materiali usati sono tutti monouso e sterili.

Come si fa il piercing orecchio

Il piercer prima di effettuare il piercing disinfetta la zona interessata poi fa un segno con un pennarello nella parte anteriore e posteriore della zona da forare. A questo punto vi mostra i segni e se per voi vanno bene prepara tutta l’attrezzatura necessaria e il gioiello scelto. Con i guanti sterili apre le confezioni sigillate con i materiali da usare, il tutto sotto i vostri occhi. Il mio consiglio è sempre quello di guardare tutto quello che succede e di farvi spiegare bene la procedura e quello che dovete fare per mantenere l’igiene del piercing.

Il piercing orecchio viene effettuato con uno speciale ago cannula sterile che fora da una parte all’altra la parte il punto interessato. Successivamente taglia la cannula rimasta nella vostra pelle e infila al suo interno il gioiello che, una volta uscito dal foro più esterno viene avvitato con la pallina. Tolta la cannula il piercer avvita la seconda pallina per poi stringerla bene con la pinza.

In base alla zona scelta per il piercing variano sia il dolore sia i tempi di guarigione. Essendo ricco di cartilagini l’orecchio è una zona abbastanza sensibile e il dolore varia parecchio tra un piercing e l’altro. I meno doloroso sono sicuramente lo Standar lobe e l’Upper lobe che hanno tempi di guarigione che variano dai due ai tre mesi. Il più doloroso è l’Industrial e i tempi di guarigione variano dai cinque ai sette mesi.

piercing orecchio consigli
piercing orecchio

Igiene e manutenzione Piercing orecchio

Le orecchie sono una zona molto particolare da curare del corpo umano. La forfora, i capelli stessi, la pelle morta, il cerume sono gli scarti del nostro corpo che tendono ad annidiarsi o appoggiarsi sulle orecchie. Per questo è fondamentale una pulizia quotidiana che potete leggere nel dettaglio sul nostro post dedicato ai buchi e piercing alle orecchie.

Il problema grosso dei piercing orecchio oltre al rischio di infezione dovuto agli scarti del nostro corpo è lo sfregamento o la pressione sull’orecchio stesso. Se ci si corica sul fianco e si appoggiano i piercing su un cuscino o comunque su una superficie, la pressione provocata da questa azione favorisce la formazione di arrossamenti e di infezioni. Nel giro di poche ore, se la zona dell’orecchio dove è posizionato il piercing è sporca, può verificarsi un rigonfiamento e un’infezione che non dimenticherete facilmente. Angelica, proprio per averci dormito sopra ha avuto una terribile esperienza con il piercing trago. Un’infezione pazzesca che si è innescata nel giro di una notte, la corsa in pronto soccorso e tanto tanto dolore per rimuovere il gioiello. Se avete il sospetto di infezione al piercing orecchio leggete la nostra esperienza e come evitare di perdere il gioiello.

I rischi del piercing orecchio sono davvero elevati perché basta una piccolissima disattenzione per innescare infezioni che tra l’altro sono dolorosissime perché non si limitano all’orecchio stesso ma vanno a colpire anche parte del viso e collo. Per questo motivo oltre all’igiene da effettuare due volte al giorno è bene usare gioielli anallergici realizzati con materiali di qualità.

i miei piercing orecchio
piercing orecchio

Piercing orecchio come scegliere i gioielli

I gioielli da indossare sui piercing orecchio variano in base ai fori fatti. E’ possibile usare labret, circular, barbel closure o le barre dritte. Per l’Helix c’è anche il caratteristico gioiello per Helix che termina con una placca e per chi vuole dilatare il foro plug e spirali. La scelta di piercing tutti di uno stesso colore o di una stessa linea regala eleganza e stile a chi li indossa. Per chi ama i brillanti ci sono tanti gioielli con brillanti oppure tanti con forme particolari, dalle stelle ai cuori, da unicorni a ferri di cavallo. La scelta del gioiello incide sicuramente con lo stile che si ha, per questo serve sempre fare attenzione e non cadere in scelte trash.

Dove comprare i piercing orecchio online

Per chi ama i piercing orecchio e ama cambiare spesso i gioielli oggi è possibile sceglierli online e riceverli direttamente a casa sul sito di Crazy Factory piercing e bigiotteria online, il più grande store dedicato ai piercing dove la qualità delle materie prime è offerta a prezzi di fabbrica. In questo negozio online di piercing potete trovare tutti i gioielli per tutte le parti del corpo, tutta l’attrezzatura per effettuare piercing e i microdermal. Inoltre è presente una sezione di bigiotteria per accendere il vostro look.

Personalmente noi di Atrendyexperience compriamo almeno due volte all’anno su Crazy Factory nuovi gioielli per i piercing e ci troviamo davvero benissimo sia per la qualità sia per i costi bassi. In una settimana riceviamo i prodotti scelti e non abbiamo mai avuto brutte sorprese.

Potrebbero Anche Interessarti

Piercing alla lingua

Piercing al naso

Septum piercing

Piercing labbra e bocca esterni

Piercing all’ombelico

Piercing ai capezzoli

Dilatatori tutto quello che c’è da sapere

Microdermal come e dove farlo

 
Summary
Piercing Orecchio, tutti i nomi, dove e come farli, igiene e rischi
Article Name
Piercing Orecchio, tutti i nomi, dove e come farli, igiene e rischi
Description
Piercing Orecchio, tutti i nomi, consigli utili su dove e come farli, igiene e rischi, dove comprare gioielli piercing
Author
Publisher Name
Sheila S. Atrendyexperience
Publisher Logo
Tags : body artconsiglidove comprare piercingpiercingpiercing gioielli
AtrendyExperience

The author AtrendyExperience

A Trendy Experience è il blogmag realizzato da Angelica e Sheila, blogger, webeditor, freelance appassionate di lettura e fotografia. La nostra Mission è quella di suggerire tanti consigli e novità di tendenza!

7 commenti

  1. Wow leggendoti, mi accorgo che gli anni passano e io resto sempre qualche passo indietro, ad esempio non conoscevo i vari nomi dei Piercing

     
  2. Avevo bisogno di leggere questo articolo! Io non ne capisco nulla di nomi ma vedo che mia figlia adolescente è già informatissima per cui devo tenermi al passo!

     
  3. Ok, sulle pistole spara orecchini hai perfettamente ragione… devo trovare qualcuno bravo e affidabile per praticare i fori ai lobi di Bea 🙂

     
  4. sempre precisa e dettagliata in questi post, io non ne ho di piercing e ammetto che non conoscevo tutte le parti dell’orecchio così i dettaglio e le accortezze per far eil piercing

     

Leave a Response

*

Ho letto e acconsento alla Privacy Policy

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi